FUORICOLLANA testata 962x180

Nameless vol1 LowRes RGBUn occultista conosciuto solo come Senzanome viene reclutato da un consorzio di miliardari futuristi per far parte di una missione disperata che ha come scopo la salvezza della Terra. Un enorme asteroide chiamato Xibalba – il "luogo della paura" nella mitologia Maya – è, infatti, in rotta di collisione con il nostro pianeta e al suo interno è imprigionato un dio che sogna di distruggere tutto ciò che esiste.
È questo l’antefatto di NAMELESS – SENZANOME (brossura pagg. 168 euro 15.90, cartonato pagg. 192 euro 24.90), il nuovo graphic novel targato Image Comics di Grant Morrison e Chris Burnham, un capolavoro pubblicato in Italia da saldaPress e in uscita in tutte le librerie e fumetterie venerdì 21 aprile.
NAMELESS – SENZANOME è uno dei fumetti più attesi dell’anno e un indimenticabile viaggio Nameless vol1 HC LowRes RGBdentro le profondità del Cosmo, del tempo e dell’essere umano. Un romanzo a fumetti complesso, pieno di riferimenti alla cultura pop e alla mitologia, che rapisce il lettore in un vortice di mistero, orrore e avventura. Quando Senzanome e i suoi compagni di squadra scatenano inavvertitamente la malvagia intelligenza racchiusa all’interno di Xibalba, la storia precipita nel cuore più nero degli incubi che agitano il genere umano, grazie alla straordinaria immaginazione di Grant Morrison – uno dei più importanti e geniali autori del panorama mondiale – e alla sfrenata vena creativa di Chris Burnham. La realtà, alla fine, si mostrerà molto diversa da ciò che appare e l’orrore supremo avrà scatenato tutta la propria virulenza.
NAMELESS – SENZANOME è disponibile in edizione brossurata e cartonata. Quest’ultima contiene materali speciali: le scansioni di alcune tavole originali di Burnham, i commenti alle copertine dei singoli numeri contenuti e, soprattutto, una guida di Grant Morrison per decodificare tutti i riferimenti del romanzo a fumetti.
Appuntamento in libreria, in fumetteria e nello shop del sito saldapress.com a partire da venerdì 21 aprile.
È in arrivo un capolavoro.

Archivio

Etichette