SALDAPRESS testata 962x180

Michele Petrucci, nato nel 1973, vive e lavora nelle Marche, a Fano.

Vincitore del premio Nuove strade (2002) e del premio Attilio Micheluzzi ("miglior sceneggiatore", 2009), come autore unico ha pubblicato i romanzi a fumetti Keires, Sali d'argento, Numeri, Metauro, Il brigante Grossi e la sua miserabile banda, A caccia di rane, I pesci non hanno sentimenti, Messner. La montagna, il vuoto, la fenice e L'insaziabile.

Su sceneggiatura dello scrittore Gianluca Morozzi, ha disegnato Il vangelo del coyote e la trilogia Factory.

Per saldaPress ha realizzato I giochi della morte (2001), illustrando i testi del poeta Mario Corticelli, e Il Sogno di Vitruvio (2021).

Collabora con Internazionale e Il Corriere della Sera.